Back to the events

NONNA LENA III: FINANZIERA PIEMONTESE

La finanziera è un piatto piemontese molto povero che ha origini nel lontano 1400. Nella preparazione vengono impiegati gli scarti di polli, capponi e manzo. Nel 1800 abbandona le tavole dei contadini per arrivare su quelle dei nobili.
" la finanziera: il nome di questa ricetta deriva dall'abito, chiamato proprio finanziera, abitualmente indossato nel 1800 dai banchieri e dagli uomini di alta finanza, ai quali sembra che questo piatto piacesse molto; altre fonti suggeriscono invece l'origine del nome nel tributo in natura pagato dai contadini alle guardie (i finanzieri, appunto) per entrare in città. Tributo composto principalmente dalle frattaglie dei polli, ancora oggi fra gli ingredienti fondamentali. " tratto da wikipedia
Io vi propongo la versione che ho imparato da nonna Lena. Spero sia di vostro gradimento.

MENU

FOCACCIA
INSALATA RUSSA
CONSOMME'
FINANZIERA CON VERDURE DI STAGIONE
FLAN AL CARAMELLO
VINO
ACQUA
CAFFE'

Giuseppina Melino

Cambiano
#Blogger  #Cook  #Host  #Photographer  #Special guest  #Sponsor  #VideoMaker 
joined GNAMMO on 4 years, 2 months
16 voti
Cuoco
morenotesta

Donna Pina,sinonimo di ospitalità e ottima cucina....alla prossima

luna.dir

con la cena al cioccolato è andato tutto bene, non è stata pesante quanto mi sarei immaginato; mi ha sorpreso la torta, ottima consistenza e buon sapore, non pensavo che coi fagioli potesse venir fuori un dolce così ho apprezzato la passione per l'arte in questa famiglia

Location

Cambiano