Torna all'evento

Meglio un "Marchigiano" in casa!

Il mio viaggio enogastronomico questa volta mi conduce nelle Marche, una regione dove si torna sempre volentieri, un perfetto mosaico di verde e di azzurro, di dolci colline, di mare, di borghi meravigliosi che conservano come scrigni la storia di un popolo forte e tenace.

Le tradizioni culinarie marchigiane sono fatte da eccellenze che spaziano dai salumi, ai formaggi, ai tartufi di Acqualagna, alle pregiate carni bovine, ai legumi di Serra de' Conti, al pescato di San Benedetto del Tronto e di Ancona.

Una cucina fatta di ingrendienti semplici e genuini come semplice e genuino è il "marchigiano".

Terra di vitigni autoctoni come la Vernaccia di Serrapetrona, il Verdicchio di Matelica e il Verdicchio dei Castelli di Jesi e il Lacrima di Morro.

E sarà il "Lacrima di Morro d'Alba" o "Lacrima di Morro" DOC, il vino protagonista della serata social.

Un vitigno a bacca rossa con note floreali di rosa e sentori di ciliegia e dai tannini leggeri.

Lo abbineremo ai piatti della tradizione marchigiana come la crescia sfogliata accompagnata da erbette, salumi e formaggi del territorio, ai "Maccheroncini di Campofilone" con ceci di Serra de' Conti e vongole dell'Adriatico, ai calamari adagiati su una vellutata di cicerchia al profumo di rosmarino.

Per Il dessert gusteremo i "piconi dolci", piccole delizie di pasta frolla con un ripieno di pecorino fresco e anisetta "Varnelli".

Vi è venuta voglia di avere un "Marchigiano" in casa? Vi aspetto A Casa di Fulvia.

MENU

Aperitivo di benvenuto con fingers food in tema con la serata

Antipasto:
Crescia sfogliata fatta in casa accompagnata da erbette, salumi e formaggi del territorio;

Primo:
Maccheroncini di "Campofilone" con sugo di ceci e vongole;

Secondo:
Calamari su vellutata di cicerchia al profumo di rosmarino;

Contorno:
Insalatina di stagione;

Dessert:
Piconi dolci al pecorino (dolcetti di pasta frolla ripieni di formaggio pecorino fresco, con aggiunta di anisetta "Varnelli" cotti al forno e conditi con arancia candita)

Vini in abbinamento:
Prosecco Valdobbiadene
Lacrima di Morro d'Alba DOC
Anisetta "Varnelli"

fulviamaison

Roma
#Cook 
su Gnammo da 3 anni, 3 mesi
114 voti
Andare in cucina, scegliere nella collezione il grembiulino da indossare, iniziare a mescolare cibo e passione!
e.presti

Un'atmosfera di simpatica allegria e leggero gossip canzoniero con al centro lui: lo sformato di patate riso e cozze e ancora taralli, cartellate e i magnifici vini (fantastico il nero di Troia rosato) di una ancor più magnifica, antica e mitica terra, la Puglia.

cluc58

Ottima cena, con vini eccellenti dalla sempre bravissima ed ospitale Tiziana. Serata allegra e chiacchiere rilassanti!

Luogo

Roma

Gnammers!

8/8
Minimo richiesti: 4
cillaria
cillaria
Ninette
riccardo.gatto
riccardo.gatto
vincenzo.stabile
vincenzo.stabile
vincenzo.stabile
8 PRENOTATI
8 DISPONIBILI