Torna all'evento

venerdì sera con torta fritta!

Trasformiamo una cascina dell'astigiano in una cascina parmigiana e facciamo un mix!
Può sembrare strambo ma vedrete che funzionerà!
Mi sono trasferita nel Monferrato, a pochi minuti da Moncalvo, in una location ancora più bella a 50 minuti da Torino dove è possibile cenare, ora che l'autunno è arrivato, in una stanza rustica e confortevole, al tepore della stufa a legna e a lume di candela
La mia nuova casa di campagna vi aspetta: i dolci colori dell'estate indiana, il profumo della legna, le prime nebbioline serali, buona musica di sottofondo e la mia cucina :-)
Sarà una cena basata sulle eccellenze del territorio (come sempre!) e sulle verdure freschissime a km zero.
Vi garantisco che tornerete a casa con un bel ricordo!
Se avete intolleranze ad alcuni ingredienti, allergici al glutine o vegani non esitate a farmelo sapere!
Facile arrivare in poco tempo: basta prendere l'autostrada Torino-Piacenza e uscire al casello Asti Est e poi proseguire verso Moncalvo. Parcheggio garantito e se vi perderete sarete assistiti via telefono :-) E se volete fermarvi a dormire, con adeguato anticipo è possibile prenotare una confortevole stanza nel B&B adiacente (colazione compresa).
Questa sera vi propongo una cena tutta parmigiana, di quelle che si facevano proprio in cascina: enjoy!

MENU

Disponibile anche On Demand

Torta fritta a ciclo continuo con salumi e formaggi monferrini (un bel mix!)
Verdure autunnali gratinate al forno
Crostata emiliana spessa con marmellata homemade

Caffè, caffè americano con piccola pasticceria

Pane fatto in casa, acqua minerale, una brocchetta di vino rosso (produttori locali) ogni due persone

chicca.tortina

Grazzano Badoglio
su Gnammo da 1 anno, 7 mesi
61 voti
cuoca per amore
zorzi.loredana

abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare la cucina di Cristina a Chieri ed averla ritrovata in questa nuova dimensione è stato un piacere....ha saputo esprimere ed amalgamare gli ingredienti italiani per questo menù asiatico che c'è piaciuto molto....il tutto in una location bella e silenziosa

alessandra.repetto

Top. La bagna cauda della Cristina è semplicemente un'istituzione, un passaggio obbligato, una tappa fondamentale nell'educazione sentimentale di una papilla. Non solo è filologica: a parte qualsivoglia ortaggio, ci sono anche cipollotti nel vino rosso, scamone e ovetto, ma DIGERIBILE. Strepitosa.

Luogo

Moncalvo Grazzano Badoglio