Torna all'evento

Ceniamo Indiano?

Cari amici, voglio riproporvi una piacevole serata con una buona cena indiana vista altissimo gradimento cha ha avuta la prima.I piatti saranno fatti totalmente in casa, mettendo come portata centrale il piatto più delizioso dell'India, il Biriyani.
Basmati, il riso utilizzato per la preparazione del biriyani, è una varietà pregiata di riso aromatico, lungo e snello. Dai tempi antichi, il riso basmati viene coltivato in una zona ristretta del subcontinente indiano.
Più precisamente nei stati che si trovano alle pendici dell'Himalaya. Anche ai nostri tempi, India in primis, seguito dal Pakistan, sono i maggiori produttori di questo dono della natura.
Fino a qualche decennio fa, quando la produzione era molto ridotta, le pietanze con il riso basmati venivano serviti quasi esclusivamente nei palazzi di Maharajah, sultani, imperatori o nobili ecc... Anche adesso, in India, il riso basmati non è un riso di tutti giorni, ma un riso di occasioni speciali.
Proprio per questo, questa regina di riso, viene esclamato come champagne dell’ India. Dall'India, il consumo di riso basmati, si è esteso in Persia, Arabia e tutti gli altri paesi mediorientali. Al giorno d'oggi anche l'occidente è stata conquistata dal suo elegante flavour. Il nome basmati stesso ci da qualche indicazione della sua fragranza.
Basmati è una parola composta di origine sanscrito "vasmati": vas viene dal "vasay" che significa aroma e mati singifica radicato dal suolo. Vasmati, con il passare del tempo, è diventato Basmati.

MENU

Disponibile anche On Demand

Entrée: Cutlet di ceci con Pachadi (è una polpetta speziata, impannata e fritta di ceci e patate, accompagnata con la salsa Pachadi)

Antipasto 1: Uppumavu filanti al forno. Un piatto italo-indiano studiato per l'occasione per accompagnarvi tra i sapori indiani.( Fata con semola, verdure, formaggio e datari)

Antipasto 2: Idiyappam con gamberi al masala (Idiyappam è una pasta fresca di riso, simile di aspetto agli spaghetti, cotta al vapore e servita con gamberi al masala)


Piatto centrale: Chicken Biriyani (fatto con il metodo "kachi", cioè la carne subisce una marinatura di variate ore, poi viene sigillata e cotta in una pentola particolare chiamata "biriyani hundy" insieme al riso, zafferano e numerose altre spezie opportunamente mescolate). E viene accompagnato con Raita (una salsa a base di yogurt e verture) e Pappadam (una sfogliatine di urdal)

Dessert: Creme caramel di cocco

Bibite: Vino bianco e rosso, acqua naturale e frizzante, caffè

Byju Abraham

Cavaso del Tomba
su Gnammo da 7 mesi
6 voti
Mario Virago

Da sempre mi interessa la cucina etnica. Da una decina d'anni ho approfondito la conoscenza della cucina indiana grazie Byju&Aiby. Approvo senz'altro questa iniziativa, ben riuscita tutti punti di vista, dalla preparazione, presentazione e arte culinaria. Chi ben comincia è a metà dell'opera. Mario

lucchetta_paola

Cena ottima atmosfera accogliente lo consiglio

Luogo

Cavaso del Tomba