Torna all'evento

rubini rossi vs venerdì 13

Venerdì 13 è legato a tante leggende che lo associano ad un giorno gramo, ma in tutto il mondo, utilizzando i dolci e rossi semi del melograno non solo si combatte la sfortuna ma si attira la fortuna !!!!
La mitologia scandinava racconta che alle origini c’erano 12 buoni semidei ma poi arrivò Loki il tredicesimo, che era crudele con gli uomini: da qui il 13, in quelle terre, è divenuto segno di malaugurio.
Altri legano la superstizione al fatto che c’erano 13 persone all’Ultima Cena di Cristo e il tredicesimo era Giuda.
Il 13 ha radici anche in epoche precedenti: troviamo lo storico greco Diodoro Siculo (I secolo a. C.) che riferisce che Filippo II (IV secolo a. C.), re di Macedonia e padre di Alessandro Magno, fu ucciso da una sua guardia del corpo dopo aver fatto mettere una propria statua accanto a quelle delle dodici divinità dell'Olimpo (la morte sarebbe stata la conseguenza di questo “sgarro” agli dèi). Ma forse la diffidenza verso il 13 risalirebbe addirittura alle più antiche concezioni astrologiche assiro-babilonesi (dove il 12 era numero sacro perché facilmente divisibile). Proprio il fatto che il 13 viene dopo il 12 avrebbe assicurato a questo numero la fama di portasfortuna. Abbinato al venerdì giorno in cui Cristo fu crocefisso lo porta al top dei giorni sfortunati

Cosa facciamo allora in questa sera che dicono sfortunata per esorcizzare la paura?

Una cena scaccia malocchio, amici, buon cibo e visto che in tutto il mondo il melograno è associato alla fortuna, i suoi chicchi, tanti piccoli rubini li assoceremo ai cocktail, al pesce, alla carne e a fantastici dolci, mettendo sulla tavola ricette da tutto il mondo che ci aiuteranno a catalizzare molta fortuna.

Si inizierà con un aperitivo con bollicine e succo di melograna e clementine accompagnato da un carpaccio di salmone affumicato sul terrazzo e melograna ed ad un'insalata alla melograna, mango e gamberi, assaggiata a New York.

Poi una zuppa di salmone con yougurt e malograna dai sapori orientali (Persia)

Un secondo ricco ed elegante (Francia) la suprema di petto d'anatra marinata alle clementine su insalata di melograna e noci.(Francia)

I dolci saranno come al solito due: una mousse di caco con melograno e delle golosissime crostatine alla crema di limone e melograna.

E con tutte queste piccole perle rubino non possiamo che sentirci ricchi, ricchi, ricchi di fortuna!!!!!

Una cena in un'elegante orangerie, fuori il giallo gelsomino invernale, la rosa camelia d'inverno sono in piena fioritura colorando a sorpresa un terrazzo addormentato.
E' facile arrivare anche coi mezzi: MM rossa (piazza Conciliazione) MM verde (Piazza Sant'Agostino) , 50- 58 -68 (Piazza Aquileia) , 10 (all'angolo), 14 (attraversate il parco Solari), e a chi piace andare in bicicletta le piste ciclabili che attraversano il Parco Solari
Cucinare: una passione sviluppata assaggiando piatti in tutto il mondo, ricette imparate durante i miei viaggi, poi qualche corso di cucina per perfezionarmi sia in Italia che all’Istituto PAUL BOCUSE nel suo magnifico castello di Ecullyun ed ora la gioia di poter condividere sapori e profumi in questa magnifica avventura. Ho fatto il giro del mondo almeno 4 volte e mi è rimasta la curiosità dei sapori esotici, dei brunch a casa di amici a New York o a Cape Town.
Ho sempre comprato spezie, tea, cibi esotici ed introvabili ovunque andassi. E torno sempre con la valigia piena di qualche golosità. Mi piace condividere la cucina imparata e assaggiata in tutto il mondo per lavoro o a casa di amici a cui chiedevo le ricette che segnavo gelosamente sul taccuino nero. Una Moleskina tutta da mangiare!!! Anche le cane femmine sono benvenute sul mio terrazzo!
CHI E' ALLERGICO O INTOLLERANTE A CANE E GATTO E' PREGATO DI LEGGERE CON ATTENZIONE: IN CASA CI SONO GATTI MOLTO EDUCATI E UN CANE MOLTO SOCIEVOLE!

MENU

Disponibile anche On Demand

cocktail di bollicine succo di melograna e clementine

carpaccio di salmone affumicato con melograna (New York)
insalata di gamberi melograna e mango. (New York)

zuppa di salmone melograna e yougurt (Persia)

suprema di petto d'anatra marinata alle clementine su insalata con melagrana e noci (Francia)

Crostatine al limone e melagrana (Italia)
Coppe con mousse di caco e melograna (Italia)

Caffè americano
o
Tisana

Vino bianco DOC( 1/4 di bottiglia a testa, chi prevedesse extra beverages,la pratica del BYOB è fortemente consigliata)
Acqua minerale

FOODandFRIENDS

milano
#Cook  #Host 
su Gnammo da 2 anni, 5 mesi
318 voti
Il buon cibo è il fondamento della vera felicità (Auguste Escoffier)
Curioseety

bruna = amazing host = amazing chef = amazing dinner

elicarmi58

si può andare simpaticamente a cena, si può gustare ottimo cibo, si può imbastire una serena conversazione:da Bruna si fa di tutto questo un'esperienza di grande valore che avvolge tutto e coinvolge ogni aspetto dell'essere intorno a un' elegante tavola di una location unica come unico è il menu .

Luogo

milano