Torna all'evento

Cibo e Nature Morte II

La definizione di natura morta è della seconda metà del settecento ed è il termine con il quale si definisce quel tipo di pittura che rappresenta oggetti. Spesso appartenenti al mondo vegetale.
Lo scopo dell'artista non è solo quello di copiare una realtà' ma di proporne una nuova, leggibile attraverso l'interpretazione pittorica.
È importante allora il modo con il quale l'artista sceglie di organizzare la composizione di questi oggetti, rivelando la sua sensibilità sia nella scelta che negli accostamenti.
Cosi come il cuoco sceglie di accostare gli ingredienti per concretizzare una ricetta e li dispone in un piatto a soddisfare una composizione decorativa.

MENU

Vasellame di terracotta, zucca, verza, spalla di maiale, piatto con coltello.
Cristoforo Munari (Reggio Emilia 1667 – Pisa 1720) Olio su tela
> Antipasto
- Mousse di prosciutto
- chips di zucca
> Piatto unico
- Zuppetta di verza e zucca con prosciutto
> Dolci
- Crema di mele con amaretti
- Biscotti ripieni
Pane - Vino - Acqua - caffè

info@Cucino-io.com

Vigevano
su Gnammo da 6 anni, 7 mesi
0 voti
cuoca

Luogo

Vigevano

Gnammers!

5/10
Minimo richiesti: 2
MartinBuerger
MartinBuerger
MartinBuerger
arvid64
arvid64
5 PRENOTATI
10 DISPONIBILI